I danni del fumo sono sotto gli occhi di tutti ma sono ancora tanti gli “sportivi” che non riescono a rinunciare al vizio della sigaretta nonostante è stato dimostrato che fare sport aiuta a smettere di fumare.

È vero che l’attività fisica non elimina i rischi sin quando si continua a fumare ma è anche vero che praticare regolarmente sport aiuta a combattere la dipendenza dal fumo causata dalla nicotina. Questa sostanza oleosa e incolore agisce sul sistema nervoso centrale rilasciando serotonina, dopamina e noradrenalina.

Lo sport agisce allo stesso modo, rilasciando gli stessi mediatori del benessere, aiuta a sconfiggere le crisi di astinenza e a smettere di fumare. Gli sport consigliati sono la corsa, il nuoto e il ciclismo perché hanno un impatto maggiore sul sistema cardio-respiratorio.

Leggi anche gli effetti del fumo sullo sportivo.

Ciao, se ritieni utile questo articolo, ti chiediamo di fornirci il tuo apprezzamento cliccando "Mi piace" sulla nuova pagina facebook. Siamo da poco online ma facciamo del nostro meglio per offrire informazioni e servizi di qualità ai nostri lettori senza pubblicità. Con un piccolo gesto supporterai il nostro lavoro e noi te ne saremo grati. Grazie e buona lettura.

La redazione di Allenamento Completo.it