dolore spalla

Non sai come far passare il dolore alla spalla? In questo breve articolo ti spiego tutti i principali rimedi per ridurre o, why not?, far passare il dolore alla cuffia dei rotatori.

Le principali fasi di intervento, le terapie nonché i rimedi più efficaci contro il dolore, causato da una lesione alla cuffia dei rotatori o da una tendinite alla spalla sono i seguenti (sarà il tuo medico a consigliarti quale sarà meglio per te):

  • Riposo: se la spalla ti fa molto male falla riposare. Immobilizzala utilizzando un tutore. Quando sei seduto o sdraiato, prova a tenere un cuscino sotto il braccio e il fianco. Poiché la totale inattività della spalla potrebbe causare rigidità articolare e col tempo portare a episodi di Capsulite Adesiva o Spalla Congelata chiamata anche Frozen Shoulder (malattia della spalla che provoca dolore e rigidità), è utile fare di tanto in tanto dello stretching leggero sotto la supervisione del tuo fisioterapista.
  • Farmaci: per far diminuire il dolore e l’infiammazione il tuo medico può suggerirti di prendere un anti-infiammatorio per via orale come l’aspirina o l’ibuprofene. Il tuo medico di dirà come prenderli.
  • Ghiaccio: subito dopo la comparsa del dolore una semplice borsa del ghiaccio applicata per 15-20 minuti alla volta sulla parte dove ti fa più male può aiutarti a ridurre l’infiammazione e il dolore.
  • Ultrasuoni: le apparecchiature per terapia ad ultrasuoni emettono delle onde acustiche che riscaldano il tessuto sottocutaneo della tua spalla. Il calore localizzato migliora la vascolarizzazione e riduce il dolore della spalla.
  • La stimolazione elettrica: attraverso moderne tecniche di stimolazione elettrica dei muscoli e dei nervi per far diminuire un dolore e/o un’infiammazione costante bloccando gli impulsi dolorosi che partono dalla tua spalla dolorosa.
  • Infiltrazioni: se il dolore è molto acuto, e solo in casi estremi, il medico può iniettare del cortisone nella spalla infiammata al fine di ridurre il dolore e l’infiammazione.
  • Intervento chirurgico: il medico potrà prospettare un intervento di tipo chirurgico se si avverte un dolore persistente o debolezza alla spalla che non migliora con il trattamento non chirurgico.

Dopo aver fatto diminuire il dolore, occorrerà affidarsi a un buon fisioterapista per intraprendere un programma di recupero funzionale dell’articolazione attraverso degli esercizi per la cuffia dei rotatori in modo da ridare forza alla tua spalla e prevenire eventuali riacutizzazioni. Se il dolore non passa e persiste nel tempo, il tuo ortopedico potrebbe decidere di proporti un intervento chirurgico.

Ciao, se ti piacciono i nostri articoli o ci hai già chiesto dei consigli in chat, con un piccolo gesto puoi supportare il nostro lavoro.
Se accedi ad Amazon con il nostro link in alto per fare un qualsiasi acquisto, Amazon ci riconosce una percentuale e noi te ne saremo grati!
Grazie e buona lettura 😃

La redazione di Allenamento Completo.itLogo sito Allenamento Completo.it